Almanacco del giorno - Oroscopo  - Meteo - Mobile  - iPad - SMS - Agenda Camera
Prometeo - Sostenibilità
La notizia ha fatto calare in borsa il valore delle aziende produttrici di impianti, con variazioni tra il -3,2% e il -12,8%.

Pesce d'aprile per il fotovoltaico tedesco, -30% agli incentivi dal Governo

ultimo aggiornamento: 24 febbraio, ore 17:24
Raggiunto il record di installazione degli impianti nel 2011


condividi questa notizia su Facebook

commenta commenta 0     vota vota 5    invia     stampa    
Facebook  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
Berlino, 24 feb. -(Adnkronos) - Il Governo tedesco ha deciso di ridurre dal prossimo 1° aprile gli incentivi al fotovoltaico dal 20 al 30%. La notizia ha fatto calare in borsa il valore delle aziende produttrici di impianti, con variazioni tra il -3,2% e il -12,8%.

Nel 2011 con 7.500 megawatt la Germania ha raggiunto il record nel numero di impianti fotovoltaici installati in un solo anno ed è proprio per questi numeri che il ministro dell'Ambiente Norber Roettgen e il ministro dell'Economia Philipp Roesler hanno annunciato i tagli che dovrebbero essere addirittura anticipati al 9 marzo per contrastare i progetti aggiunti "all'ultimo minuto".


pubblica la notizia su:  Facebook    segnala la notizia su:  Viadeo  OkNotizie  Segnalo  Wikio Friendfeed 
tutte le notizie di Risorse
commenta commenta 0    invia    stampa   
adnkronos.com  |   aki arabic  |   aki english  |   aki italiano  |   salute  |   labitalia  |   musei on line  |   immediapress